trovamiphp/fe_articoli_head.php

"Concorsone" Medicina: come cambierà il test d'ingresso

Foto "Concorsone" Medicina: come cambierà il test d'ingresso

Approvata la risoluzione da parte della Commissione Cultura per dare il via alla riforma del governo sul test d'ingresso ai corsi a ciclo unico di Medicina e Chirurgia. Modifiche previste, queste, anche per altri corsi dell'area sanitaria. 

Ad oggi, infatti, per accedere alla Medicina e alle Professioni Sanitarie sono previsti test nazionali a numero programmato, da sempre fonte di grande preoccupazione per tutti i candidati ai corsi. 

Dal 2023 si potrà assistere, però, alle modifiche e alla "semplificazione" delle modalità d'accesso ai corsi in questione. Già dal quarto anno delle Superiori sarà possibile sostenere un TOLC, la stessa tipologia d'esame d'accesso sostenuta per i corsi di Ingegneria, ad esempio. Gli aspiranti studenti di Medicina o Professioni Sanitarie potranno sostenere più sessioni TOLC (entro i limiti previsti, chiaramente), e presentare poi il risultato migliore ottenuto dalle diverse sessioni per essere valutati idonei all'accesso ai corsi. 

Altra novità, già a partire dal 2022-23, è la riduzione significativa delle domande di Cultura Generale tra le materie previste dal test d'ammissione a Medicina. 

Ultima novità che qui sintetizziamo, ma non certo perchè meno importante, è l'incremento del 10 per cento del numero degli ammessi a tutte le facoltà a numero chiuso, una prima risposta alla carenza di medici in Italia.

Scopri di più e resta aggiornato sulle novità!

 

 

 

Fonte notizie e foto: https://www.fanpage.it/politica/come-cambia-il-test-dingresso-a-medicina-la-riforma-delluniversita-per-i-corsi-a-numero-chiuso/

Seminari di Filosofia

Area Seminari

Avviso Seminari di Filosofia

popup seminario