Università IULM - Milano

Logo Università IULM - Milano

L'Università IULM è riconosciuta come il polo di eccellenza italiano per la formazione nei settori della Comunicazione, delle Lingue, del Turismo, della Valorizzazione dei beni culturali e della Moda, ambiti professionali oggi molto ricettivi, oltreché particolarmente stimolanti. A tutti i suoi studenti, la IULM garantisce una solida preparazione, proponendo percorsi didattici innovativi, offrendo servizi all'avanguardia, attivando contatti con il mondo del lavoro, incentivando le esperienze di studio all'estero. Ma anche stimolandoli a frequentare le lezioni, a partecipare attivamente alla vita universitaria e offrendo loro adeguate strutture logistiche.

La sede dell'Università IULM si presenta come un complesso modernissimo, tecnologicamente avanzato e dotato di strutture pensate per dare spazio allo studio ma anche a momenti di aggregazione. Nel corso degli anni intorno all'edificio centrale sono nati nuovi edifici che ospitano aule, centri di ricerca, laboratori, la libreria universitaria e le residenze studentesche.

Con l'edificio IULM Open Space, due moderni Auditorium e un eccezionale spazio espositivo, l’Ateneo ha arricchito il campus non solo di location e servizi ma anche di una nota creativa fortemente originale, in un dialogo costante tra il polo accademico e la città

Facoltà di Interpretariato e traduzione

La Facoltà (che si avvale della partnership con la prestigiosa Scuola Superiore per Mediatori linguistici Carlo Bo) si rivolge a tutti coloro che nutrono un forte interesse per lo studio delle lingue straniere e vogliano costruirsi una propria professionalità nei campi della mediazione linguistica orale o scritta. Attraverso ben trenta insegnamenti in diversi ambiti scientifici, il percorso di studio non si limita alla formazione linguistica ma è completato da una preparazione culturale collegata a 360° ai Paesi di cui si studia l'idioma (vengono approfonditi aspetti legati all'economia, al diritto, alla storia…) e alle dinamiche dei processi di comunicazione nell’ambito delle relazioni internazionali.

- Corso di Laurea Triennale in Interpretariato e comunicazione
- Corso di Laurea Triennale in Cultura digitale, lingue e comunicazione
- Corsi di Laurea Magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza

Facoltà di Comunicazione

L’obiettivo formativo di base dalla Facoltà è uno: creare professionisti della comunicazione. A seconda del percorso di studio prescelto, gli studenti imparano a declinare i contenuti della comunicazione attraverso i vecchi e i nuovi media, si impadroniscono dei processi creativi del linguaggio pubblicitario, studiano le strategie con cui un’azienda comunica, acquisiscono le conoscenze per lavorare nel campo del marketing e della comunicazione di marca. Il percorso formativo è sempre programmato in modo da bilanciare il sapere con il saper fare: l'approfondita preparazione teorica nelle aree disciplinari di riferimento è integrata da attività laboratoriali che consentono allo studente di verificare sul campo ciò che ha appreso in aula.

Dall’anno accademico 2021/2022 la Facoltà si è arricchita del Corso di Laurea Magistrale in Intelligenza, impresa e società, un nuovo percorso formativo caratterizzato da un taglio innovativo e interdisciplinare che forma figure professionali capaci di comprendere e gestire al meglio le attività di marketing e i processi di innovazione aziendale basati sull’Intelligenza. Artificiale e sull’analisi evoluta dei big data.

- Corsi di Laurea Triennale in Comunicazione, media e pubblicità e in  Comunicazione d'impresa e relazione pubbliche (con possibilità di scegliere il curriculum in inglese in Corporate communication and public relation).

- Corsi di Laurea Magistrale in Marketing, consumi e comunicazioneTelevisione, cinema e new mediaStrategic Communication (in ENGLISH) e Intelligenza artificiale, impresa e società.

Facoltà di Arti e turismo

Turismo e Arte, seppur con le proprie specificità, sono due ambiti strettamente correlati per operare nei quali occorre una medesima sensibilità di fondo e un background di studi assimilabile. Sulla base di queste considerazioni, agli studenti viene proposto un percorso di studio innovativo, completo e dalle poliedriche sfaccettature.

I percorsi di studio sono finalizzati da un lato a valorizzare le professionalità dei sistemi culturali e artistici, nonché quelle delle imprese dello spettacolo (organizzatori teatrali e musicali, operatori di Fondazioni culturali, curatori di mostre…), dall'altro a formare professionisti in grado di tutelare il patrimonio storico-artistico e paesaggistico-culturale, non solo in Italia ma ovunque nel mondo. Dall’anno accademico 2020/21, la Facoltà si è arricchita del Corso di Laurea in Moda e industrie creative, un percorso di studi innovativo, multidisciplinare e fortemente orientato al “saper fare” che ha l’obiettivo di formare figure professionali caratterizzate da una profonda intelligenza creativa e da spiccate doti manageriali in grado di affrontare le principali sfide alla base dei processi creativi ideativi e comunicativi della moda, del design e delle altre produzioni creative

- Corsi di Laurea Triennale in Arti, spettacolo, eventi culturali e in Turismo, management e cultura, Moda e industrie creative

- Corso di Laurea Magistrale in Arte, valorizzazione e mercato e in Hospitality and Tourism Management (in ENGLISH) 

 

IL MONDO DEL LAVORO

Ottimi i segnali che arrivano dal mercato del lavoro per gli studenti IULM. Secondo il Rapporto Almalaurea nel 2020, per quanto riguarda le lauree triennali, a un anno dal conseguimento del titolo (calcolato secondo la definizione ISTAT), il tasso di occupazione è del 71,9%*. Per quanto riguarda invece i laureati di secondo livello il tasso di occupazione, a un anno dalla laurea, è pari al 79,7% (rispetto al 71% della media nazionale AlmaLaurea)
Fonte: indagine Almalaurea 2020

 

IULM OPEN DAY

Gli IULM Open Day sono tra gli appuntamenti più importanti organizzati dall’Ateneo in cui le potenziali matricole possono scegliere con consapevolezza il proprio percorso di studi. Si tratta di giornate interamente dedicate alla presentazione dei Corsi di Laurea a cura di docenti che ne illustrano i contenuti specifici, gli obiettivi, l’organizzazione didattica e gli sbocchi professionali. A margine delle presentazioni dei corsi viene offerta la possibilità di visitare le strutture dell'Ateneo e di conoscere nel dettaglio i servizi offerti agli studenti, le modalità di iscrizione e le iniziative di sostegno allo studio.

L'Open Day è l'occasione per conoscerci meglio, anche attraverso un Info Point con studenti tutor a disposizione.

Per rimanere aggiornato sui prossimi appuntamenti in Ateneo clicca qui.

 

 

Ufficio Tasse, Contributi e Diritto allo Studio

Attraverso il proprio Ufficio Tasse, Contributi e Diritto allo studio, ubicato al 4° piano dell’edificio IULM 1, l’Università IULM gestisce gli interventi per il diritto allo studio universitario destinati agli studenti che desiderano frequentare questa Università, allo scopo di favorirne l’accesso, la frequenza e la regolarità degli studi, anche al fine di limitare il fenomeno dell’abbandono degli studi universitari.

Attraverso il proprio sito istituzionale www.iulm.it, nella sezione Agevolazioni economiche - Diritto allo studio, l’Università pubblicizza i Bandi di concorso annuali per la richiesta di benefici economici e servizi rivolti ai propri studenti.

Per ogni anno accademico vengono poste a concorso per gli studenti iscritti al 1° anno dei Corsi di laurea e laurea magistrale presso l’Università IULM:

 

  1. a) Borse di studio regionali, a studenti in possesso dei requisiti di merito, di regolarità scolastica, di reddito e patrimonio.

 

Requisiti relativi alle condizioni economiche

Le condizioni economiche dello studente sono individuate sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) per prestazioni universitarie, di cui al decreto legislativo 5 dicembre 2013 n. 159.

Le fasce ISEE per l’assegnazione dei benefici a concorso vengono aggiornate annualmente attraverso un decreto ministeriale e deliberate dalla Giunta regionale di competenza.

 

Nell’anno accademico 2021/2022, gli studenti richiedenti i benefici per il Diritto allo studio dovevano possedere, con riferimento al nucleo familiare:

 

  • un Indicatore di Situazione Patrimoniale Equivalente Universitario non superiore a € 50.000,00;
  • un Indicatore di Situazione Economica Equivalente Universitario non superiore a  000,00.

 

Valutazione della condizione economica e patrimoniale per gli studenti stranieri

In base al D.P.R. 31 agosto 1999, n. 394, la condizione economica e patrimoniale per gli studenti stranieri non appartenenti all’Unione Europea viene valutata sulla base del cambio medio dell’anno solare precedente rispetto alla data di presentazione della domanda.

La situazione economica e patrimoniale del nucleo familiare dovrà essere certificata con apposita documentazione rilasciata dalle competenti autorità del Paese in cui i redditi sono stati prodotti e deve essere tradotta in lingua italiana e legalizzata dalle autorità diplomatiche italiane competenti per territorio.

 

  1. b) Posti letto presso le Residenze universitarie IULM di Via Santander e Cascina Moncucco, a studenti in possesso dei requisiti richiesti per l’attribuzione della Borsa di studio. Possono essere altresì ammessi alle graduatorie gli studenti che, pur non rientrando nei limiti relativi alle condizioni economiche, abbiano i prescritti requisiti di merito e di regolarità scolastica previsti dal bando di concorso.

 

  1. c) Servizio di ristorazione a tariffazione agevolata agli studenti in possesso dei requisiti economici previsti per l’attribuzione della Borsa di studio.

 

  1. d) Sovvenzioni straordinarie a studenti in possesso dei requisiti economici previsti per l’attribuzione della Borsa di studio, che si trovino in condizioni di particolare disagio economico-familiare tali da compromettere il proseguimento degli studi.  

 

  1. e) Borse di studio d’Ateneo a studenti dei Corsi di laurea e laurea magistrale in possesso dei requisiti di merito previsti dal bando di concorso.

 

Tutte le scadenze dei Bandi di concorso sopra richiamati sono indicate nei Bandi medesimi.  La pubblicazione dei Bandi avviene ogni anno nel mese di maggio.

 

Tutte le richieste andranno presentate attraverso lo Sportello Tasse - DSU disponibile, insieme ai Bandi di concorso a.a. 2021/2022, sul sito www.iulm.it sezione Agevolazioni economiche - Diritto allo Studio.

 

Per la partecipazione ai concorsi è indispensabile accreditarsi anticipatamente nel sito www.iulm.it

 

Per informazioni complete e dettagliate invitiamo gli studenti a consultare i Bandi di concorso e a scrivere all’indirizzo dirittoallostudio@iulm.it.


Videoclip

Università IULM - Milano loading ...

Recapiti

UNIVERSITÀ IULM

Indirizzo: Via Carlo Bo, 1

Città: 20143 - Milano

Telefono: 800.363.363

Website: www.iulm.it

Seminari di Filosofia

Area Seminari
 

Avviso Seminari di Filosofia

popup seminario